Imprese lavoro e turismo

Bignami (Fi) segnala mancanza servizio vigilanza vigili del fuoco a Fico

Interpellanza del consigliere alla giunta sul parco tematico di Bologna. Flussi imponenti di visitatori raccomandano protocolli sicurezza per i visitatori anche contro “minaccia terrorismo”

Galeazzo Bignami (Fi)
Galeazzo Bignami (Fi)

A due giorni dall’apertura a Bologna di Fico, il parco agroalimentare più grande al mondo, manca un “servizio di vigilanza da parte del comando provinciale dei vigili del fuoco”. È quanto “appurato” dal consigliere regionale Galeazzo Bignami (Fi) che interpella la giunta su “quali iniziative intenda assumere, per quanto di competenza, al fine di garantire la massima tutela ai cittadini presenti presso l’area Fico”.

All’interno del parco sono previste aree coperte che occuperanno una superficie di circa 80.000 metri quadrati, dove sorgeranno 40 fabbriche di trasformazione alimentare, 40 luoghi di ristoro e svariati esercizi commerciali. “Gli organizzatori prevedono un’affluenza di circa 6.000.000 di visitatori all’anno” dice il consigliere. Le strutture terranno aperte dalle 10 alle 24 tutti i giorni dell’anno con una media giornaliera di visitatori, sopratutto nei giorni festivi e nei week end, di oltre 15.000 presenze. Flussi, conclude Bignami, che anche in base alle recenti direttive del ministro dell’Interno e del capo della Polizia, raccomandano la cura di “aspetti tecnici di security e safety, in considerazione anche del pericolo derivante dalla eventuale minaccia del terrorismo”.

(Giacomo Barducci)

Imprese lavoro e turismo