Ambiente e territorio

Ambiente Ferrara. Fabbri (Lega Nord): Verificare impatto ambientale impianto fertilizzanti di Portomaggiore

Le famiglie che vivono nelle vicinanze, sottolinea il leghista, avrebbero già espresso al Comune “tutto il loro disappunto per gli inevitabili disagi che ne deriverebbero”

L’impianto per la produzione di fertilizzanti da fanghi di depurazione che verrà costruito a Portoverrara nel comune di Portomaggiore (Ferrara) è oggetto di un’interrogazione di Alan Fabbri (Ln). Le tre famiglie che vivono nelle vicinanze, sottolinea il leghista, avrebbero già espresso al Comune “tutto il loro disappunto per la realizzazione dell’impianto e gli inevitabili disagi che ne deriverebbero: cattivi odori e invasione di insetti, alti livelli di sostanze nocive, pesante impatto ambientale provocato dal traffico veicolare e perdita di valore delle proprie abitazioni”.

Fabbri chiede quindi alla Giunta se le preoccupazioni delle famiglie siano legittime, tenuto conto della legge regionale del 2018 sulla valutazione dell’impatto ambientale e “quali iniziative intenda intraprendere per verificare la fattibilità dell’impianto e le sue ricadute”.

(Francesca Mezzadri)

 

Ambiente e territorio