Ambiente e territorio

Cavalli morti nel ferrarese/2. Fabbri (Ln): Intervenga la Regione

In un’interrogazione il consigliere chiede alla Giunta di fare luce sulle responsabilità dell’abbandono, di controllare i cavalli quelli rimasti in vita e di predisporre una legge per la tutela degli animali

Alan Fabbri (Lega Nord)

La notizia secondo la quale sarebbero morti di stenti e denutrizione alcuni cavalli facenti parte di una mandria abbandonata da tempo in Valle Lepri, tra i comuni ferraresi di Ostellato e Comacchio, è oggetto di un’interrogazione presentata da Alan Fabbri (Ln).

Sulla vicenda – riporta il consigliere – sarebbero in corso approfondimenti delle forze dell’ordine e delle autorità competenti.

Di qui la richiesta del capogruppo leghista alla Giunta regionale “di fare luce sulle responsabilità dell’abbandono, di intervenire affinché gli esemplari ancora in vita siano monitorati e controllati con regolarità dalle autorità igienico-sanitarie regionali e di promuovere un’iniziativa legislativa finalizzata a rafforzare le tutele nei confronti degli animali”.

(Luca Govoni)

Ambiente e territorio