Area: Bologna

4 settembre 2015

I consiglieri chiedono se, in attuazione delle disposizioni regionali, in caso di mancata prescrizione da parte del medico di risonanze magnetiche, tac o altri esami specialistici a pazienti che successivamente dovessero manifestare problemi di salute che avrebbero potuto essere diagnosticati attraverso queste prestazioni, siano previste responsabilità e sanzioni”.

4 settembre 2015

Il consigliere rivolge un’interrogazione alla Giunta regionale per sapere quale giudizio esprima su questa vicenda, dove “si è di fronte a un vero e proprio sovvertimento dello stato di diritto”

4 settembre 2015

Durante la seduta è previsto un intervento del presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano

4 settembre 2015

Alle 13, in viale Aldo Moro 50, apertura della rassegna dedicata al maestro della televisione italiana che con la trasmissione ‘Non è mai troppo tardi’ dagli schermi in bianco e nero della Rai insegnò a leggere e scrivere a un’intera generazione di italiani dagli anni 50 del Novecento. Il taglio del nastro da parte della presidente dell’Assemblea legislativa, Simonetta Saliera

3 settembre 2015

Nell’interrogazione, il consigliere afferma che un residente “aveva già segnalato, mesi fa, all’Ausl e al comando dei Vigili urbani, la situazione sollecitando un intervento e, eventualmente, la rimozione del materiale nocivo”

2 settembre 2015

I dati presentati in commissione Politiche per la salute dalla dg Petropulacos: in 12 mesi aumentate del 72% le performance positive

2 settembre 2015

Nell’interrogazione alla Giunta, il consigliere Torri segnala “l’assenza del certificato di agibilità per quasi la metà delle scuole reggiane”

2 settembre 2015

A parere di Foti, i tempi di percorrenza Reggio-Bologna “appaiono incomprensibili, se non pensando che in questo modo Trenitalia/Tper si assicura un valido cuscinetto per ammortizzare il ritardo, peraltro sistematico, del treno già alla partenza da Parma, ed evitare così le penali che la Regione dovrebbe applicare”

2 settembre 2015

Nell’interrogazione, i consiglieri chiedono l’adozione di forme di garanzia e sicurezza per il personale medico