Area: Bologna

6 aprile 2016


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

“Applicazione di misura cautelare, esecuzione di pena detentiva e permanenza sul territorio italiano”: parte l’11 aprile il ciclo di formazione “La normativa in tema di immigrazione”, nato dalle esigenze manifestate dal terzo settore attivo nelle case circondariali

5 aprile 2016

Da oggi nuovi spazi in Assemblea legislativa per le attività didattiche e formative del centro dedicato al “Maestro della televisione italiana”. Venerdì 8 e sabato 9 aprile al via il convegno su “L’eredità dei grandi maestri” con i responsabili degli archivi e dei fondi italiani che raccolgono i lasciti culturali delle più significative grandi figure della pedagogia e didattica italiane a partire da Maria Montessori.

4 aprile 2016

Nel documento si invita la Giunta a “individuare procedure e modalità omogenee per la gestione dei permessi nelle aree Ztl”.

1 aprile 2016

“La Regione intervenga per l’adozione di modalità che riducano gli spostamenti e l’afflusso allo sportello”

1 aprile 2016

La conferenza stampa domani martedì 5 aprile, alle ore 13, nella sede dell’Assemblea legislativa. Il taglio del nastro con la presidente Simonetta Saliera e il vicepresidente Fabio Rainieri, e a seguire, la presentazione alla stampa del convegno “L’eredità dei grandi maestri” organizzato dal Centro Manzi con l’Università di Bologna in programma per l’8 e il 9 marzo.

1 aprile 2016

Mumolo rappresenterà l’Assemblea legislativa al XVII congresso provinciale bolognese dell’Anpi

1 aprile 2016

Fabbri, Bargi e Pettazzoni segnalano che diverse imprese ubicate nella zona del sisma non avrebbero usufruito delle agevolazioni stabilite dalla Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico

31 marzo 2016

“Chiarire situazione industriale e di riorganizzazione aziendale e salvaguardare l’occupazione”

30 marzo 2016

In una interrogazione, i consiglieri chiedono inoltre alla Giunta “di impegnarsi al fine di invitare lo stesso Miur a garantire la validità del titolo Tfa anche negli anni a venire, oltre ad assicurare la non retroattività per qualsiasi tipo di ‘nuova riforma’ sul sostegno”