Area: Bologna

18 aprile 2016

A darne notizia la Garante regionale dei detenuti Desi Bruno, che spiega come “tale carenza sia ancora più eclatante in rapporto alle presenze in istituto, 767 persone, e in particolare al numero di persone condannate in via definitiva, che sono 391, ben oltre il 50% della complessiva popolazione detenuta”.

14 aprile 2016

Concluso l’iter del bando che finanzierà con 150 mila euro i Viaggi della Memoria promossi da scuole, istituti storici comuni e associazioni dell’Emilia-Romagna e che coinvolgeranno circa 3250 studenti.

14 aprile 2016

Alla figura di Garanzia dell’Assemblea legislativa si sono rivolti “numerosi cittadini che vedono recapitarsi verbali di accertamento per violazioni mai commesse, a volte incompatibili con la posizione dei propri figli, regolarmente abbonati ai mezzi di trasporto pubblico”

12 aprile 2016

La risoluzione approvata, presentata da Giulia Gibertoni (M5s) e Piergiovanni Alleva (AltraER), è stata emendata dai consiglieri Silvia Piccinini (M5s), Daniele Marchetti (Ln), Tommaso Foti (Fdi-An), Enrico Aimi (Fi) e Igor Taruffi (Sel)

12 aprile 2016

Le opposizioni scelgono di astenersi. Ln e Fdi-An: “Manca il dettaglio degli interventi”; M5s: “Si finanziano cantieri ancora aperti come Cona”. Il Pd invece rivendica “un altro segnale importante di attenzione ai bisogni degli emiliano-romagnoli, minoranza chiede più dettagli di quelli che ha voluto il ministero per erogare i fondi”

9 aprile 2016

Il progetto è stato presentato nell’ambito del Convegno “L’eredità dei grandi Maestri”. Giorgio Pruccoli dell’Ufficio di Presidenza: “L’Assemblea in prima linea per valorizzare patrimonio di valori e conoscenze”

8 aprile 2016

Il consigliere in una interrogazione sollecita la Giunta a “sentire la società Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna al fine di verificare che le persone attualmente impegnate nella struttura rispondano a tutti i requisiti in termini di selezione, formazione e inquadramento”

8 aprile 2016

Nuove scadenze per l’intesa siglata nel 2012: obbligo di iniziare i lavori entro il 30 giugno 2017 e finirli entro il 30 dicembre 2019. Il contributo della Regione resta di 10 milioni di euro

7 aprile 2016

“In fase di ricostruzione post sisma – si legge nel testo- sono state rimosse e non rimpiazzate diverse cassette postali posizionate su edifici danneggiati e inagibili, lasciando intere zone prive del servizio”.