Area: Bologna

24 novembre 2015


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

Interrogazione alla Giunta nella quale il consigliere chiede anche di “prevedere una modalità di risarcimento per gli utenti”

20 novembre 2015

Grazie alla collaborazione con il Dipast dell’Alma mater, da questa edizione entra nei temi di conCittadini anche il “patrimonio”: “Tutelare i beni ambientali e culturali è cittadinanza attiva, e bisogna farlo a partire da storia locale”

20 novembre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere chiede di “innovare l’organizzazione del lavoro” senza però che ciò “ricada su una categoria a discapito di un’altra”

20 novembre 2015

Il 24 novembre, nella sede di viale Aldo Moro 50, a Bologna, l’inaugurazione della mostra “Besa. Un codice d’onore. Albanesi e musulmani che salvarono ebrei ai tempi della Shoah”, con le foto di Norma Ghershman, dedicata a quanto successe nell’Albania occupata dai nazisti negli ’40 del Novecento. La rassegna realizzata dall’Istituto storico della Resistenza di Reggio Emilia e dallo Yad Vashem di Gerusalemme

20 novembre 2015

Sabato 21 novembre, in rappresentanza dell’Assemblea legislativa, alla Caserma “L. Manara”, sede della Legione Carabinieri Emilia-Romagna

20 novembre 2015

Lunedì 23 novembre, in rappresentanza dell’Assemblea legislativa. La cerimonia alle ore 17 a Palazzo D’Accursio, in occasione della seduta del Consiglio comunale

19 novembre 2015

Incontro promosso a Bologna con Agcom, Fondazione Forense e Ufficio scolastico regionale per discutere di comportamenti a rischio e strumenti di prevenzioni. Cosenza (Corecom): “Italia ancora arretrata, occorre alimentare la cultura digitale”; Fadiga (Garante minori): “Lo strumento più efficace resta l’ascolto dei ragazzi”. Yuri Torri: “L’Assemblea legislativa tutela i diritti facendo anche formazione”

19 novembre 2015

Primo appuntamento ieri con l’iniziativa che fa dialogare Costituzione italiana e patrimonio culturale islamico. Garante Bruno: “Anche gli operatori del settore concordano sulla creazione di elenco di Imam ammessi”

19 novembre 2015

In una interrogazione, il consigliere chiede alla Giunta di “valutare la decisione della scuola di inserire ulteriori 13 bambini dopo la chiusura delle iscrizioni” e se non sia il caso di “ripristinare la graduatoria preesistente”