Area: Fidenza - Sud Est

26 gennaio 2016

Il consigliere in una interrogazione alla Giunta: “L’inserzione pubblicitaria a cura della Regione ha suscitato indignazione da parte dei produttori piacentini e dei consorzi Dop. La provincia di Piacenza, record assoluto a livello europeo, annovera la presenza di ben tre produzioni Dop”

26 gennaio 2016

Seduta congiunta delle commissioni ‘Bilancio, affari generali e istituzionali’ e ‘Territorio, ambiente, mobilità’ alla presenza dell’assessore Paola Gazzolo e del direttore di Atersir Vito Belladonna: negli anni accumulate oltre 80mila istanze di concessione demaniale, 25mila ancora da regolarizzare

26 gennaio 2016

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere torna a chiedere verifiche sul corretto uso di locali autorizzati per il prevalente svolgimento di attività di promozione sociale

25 gennaio 2016

Interrogazione alla Giunta sull’arteria messa a rischio da una frana: “Pesanti ricadute su frazioni del comune di Schia, una stazione sciistica”

22 gennaio 2016

Interrogazione alla Giunta del consigliere: “A rischio occupazione e campagna bieticolo saccarifera di 7 province”

15 gennaio 2016

Interrogazione alla Giunta nella quale il consigliere chiede chiarimenti anche sulla “composizione sociale del soggetto aggiudicatario e garanzie occupazionali per dipendenti”

14 gennaio 2016

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere elenca le manifestazioni di interesse e le proposte riportate in notizie di stampa e chiede alla Regione, azionista della società termale, di intervenire. E ricorda come il complesso Berzieri “sia sottoposto a vincolo di tutela” essendo sottoposto al Codice dei Beni culturali

5 gennaio 2016

La realizzazione o meno dell’infrastruttura, scrive il consigliere, ha una certa rilevanza soprattutto per quanto riguarda i diversi possibili collegamenti, con evidenti benefici per i territori limitrofi, in particolare quelli delle provincie di Piacenza, Parma e Reggio Emilia

23 dicembre 2015

Interrogazione alla Giunta. Secondo il consigliere, “la situazione è estremamente grave e rischia di peggiorare con il passare delle settimane”: la proposta è allora di “sostenere le relative società di gestione, prevedendo la sospensione dei pagamenti di imposte e contributi regionali”