Area: Guastalla e Correggio

1 aprile 2016


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

Fabbri, Bargi e Pettazzoni segnalano che diverse imprese ubicate nella zona del sisma non avrebbero usufruito delle agevolazioni stabilite dalla Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico

24 marzo 2016

Interrogazione alla Giunta del consigliere: “Gli investimenti di Iren nei territori sono una delle condizioni per cui sono stati sottoscritti i contratti di gestione della rete idrica e della raccolta e smaltimento rifiuti”

22 marzo 2016

Silvia Prodi (Pd): “Azioni che consentono di rafforzare la programmazione degli interventi nel settore dei servizi 3-6 anni”. Giulia Gibertoni (M5s): “Dobbiamo porre l’attenzione sull’articolo 33 della Costituzione: le scuole paritarie possono esistere ma senza oneri per lo Stato”. L’assessore Gualmini: “Siamo in un’epoca in cui è necessario collaborare con il privato, l’obiettivo è quello di dare il massimo dal punto di vista educativo-pedagogico ai nostri bambini”

21 marzo 2016

Il parere definitivo sull’atto in Assemblea legislativa nella seconda settimana di aprile. 75,6 Milioni di euro sono risorse statali, cofinanziamento della Regione per il 5% (4 milioni). Tutti gli investimenti suddivisi per azienda sanitaria

17 marzo 2016

Tommaso Foti (Fdi-An): “Evidente che ci sia qualcosa che non funziona, perché ogni volta che piove c’è una catastrofe”; Gian Luigi Molinari (Pd): “Puntuale l’elaborazione degli interventi, verificare ciò che è stato fatto e ciò che resta da fare”; Massimo Iotti (Pd): “Efficace controllo della situazione”. Poi il caso, a Parma, del Ponte di Sorbolo: “Ha già chiuso quattro volte in tre mesi”. Dall’assessore Gazzolo rassicurazioni sui fondi

17 marzo 2016

La Giunta illustra il documento nella seduta congiunta delle commissioni Cultura, Politiche sociali, Territorio: parere positivo con i sì di Pd e Sel, contrari Ln, M5s, Fi e Fdi-An. Confronto fra i Gruppi: “Teniamo insieme regole, diritti e doveri” – “Legge ingiusta e indulgenza, servono sanzioni”. In Emilia-Romagna sono presenti 3.077 Rom e Sinti (nel 2012 erano 2.745), di cui 1.081 minori (35,13%), gli insediamenti sono 182, in 38 comuni

14 marzo 2016

Nell’atto ispettivo, i consiglieri Ln scrivono che “solo una delle tre proposte progettuali elaborate dall’Ente di gestione ricomprenderebbe tutti i 14 comuni interessati, e sarebbe, peraltro, la più onerosa”

3 marzo 2016

Parere positivo in commissione Scuola alla delibera che fissa gli indirizzi per gli interventi di qualificazione delle scuole dell’infanzia del sistema nazionale di istruzione e degli enti locali: sì di Pd e Sel, astenuti Ln, Fi e Fdi-An

3 marzo 2016

Interrogazione alla Giunta dei due consiglieri, che chiedono l’inserimento nei futuri bandi “della residenzialità storica e quindi di riconoscere un punteggio aggiuntivo a quanti risiedono nella nostra regione da un maggior numero di anni”