Area: Levante

2 dicembre 2015

La presidente della commissione Parità e diritti Mori: “Facciamoci carico come Regione di coinvolgere altri soggetti istituzionali”; Delmonte (Ln): “Abbiamo già presentato una risoluzione, ora proporremo anche un emendamento al bilancio”

2 dicembre 2015

Risoluzione all’Assemblea legislativa: “L’attuale sistema, che pure ha caratteri di assoluta valenza scientifica, a causa del lungo tempo necessario alla redazione dei documenti tecnici risulta di frequente non adeguatamente tempestivo rispetto alla necessità di determinare un’attivazione da parte delle autorità locali e della Protezione civile per porre in essere le previste misure di autoprotezione”

20 novembre 2015

Il consigliere aveva presentato una interpellanza sull’emergenza che ha colpito il territorio piacentino e quello parmense in seguito all’alluvione nella notte tra il 13 e 14 settembre scorsi

19 novembre 2015

Il consigliere solleva il caso del programma “Po, fiume d’Europa”: il Progetto “Valle del Po” siglato nel 2005 e finanziato con 180 milioni di euro non risulta attivato

19 novembre 2015

Interrogazione alla Giunta in seguito agli eventi alluvionali del 14 settembre scorso: “Solleciti azioni di rimozione detriti e opere di salvaguardia spondale al fine di salvaguardare l’abitato di Perrotti e i terreni limitrofi al torrente Nure”

18 novembre 2015

Interrogazione alla Giunta del consigliere dopo “lo stop ai lavori in seguito all’inchiesta giudiziaria che nel febbraio scorso avrebbe portato al sequestro del blocco B”

18 novembre 2015

Interrogazione con risposta immediata in Aula. Tarasconi: “Questi treni si sono dimostrati un aiuto per i pendolari”. L’assessore: “Confermare questi servizi per tutto il 2016 comporterebbe la sovvenzione di circa 1.800.000 euro, prevista nella proposta di Bilancio della Regione”

11 novembre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere chiede la sospensione del documento istruttorio con cui la Regione individua le zone da candidare: “I criteri generali risultano inopinatamente penalizzanti per i territori montani (in particolare nella provincia di Piacenza)”

10 novembre 2015

Informativa davanti alla ‘Bilancio, Affari generali e istituzionali’ sugli strumenti di programmazione territoriale negoziata basati sulla collaborazione di Regione, Province, Comuni e il coinvolgimento di altri enti pubblici e soggetti privati. L’auspicio di tempi di realizzazione più rapidi degli interventi di riqualificazione previsti