Area: Lugo e Faenza

10 novembre 2015


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

Informativa davanti alla ‘Bilancio, Affari generali e istituzionali’ sugli strumenti di programmazione territoriale negoziata basati sulla collaborazione di Regione, Province, Comuni e il coinvolgimento di altri enti pubblici e soggetti privati. L’auspicio di tempi di realizzazione più rapidi degli interventi di riqualificazione previsti

3 novembre 2015

In una interrogazione alla Giunta, i consiglieri Bertani, Piccinini, Sensoli e Sassi riferiscono di studi che attestano la validità di un percorso di ripristino della linea ferroviaria dismessa dal 1964 e ne chiedono conto alla Regione, invitandola ad attivarsi in tal senso

28 ottobre 2015

Progetti di 7 Comuni, 5 Unioni di Comuni, 2 aziende pubbliche di servizi e 2 soggetti privati per coinvolgere i cittadini in scelte pubbliche relative a modifiche di Statuti e regolamenti e a iniziative nei comparti welfare e sanità. Selezionati fra i 77 arrivati nell’ambito del bando regionale chiuso lo scorso 30 settembre

28 ottobre 2015

Risoluzione all’Assemblea legislativa, primo firmatario Bagnari: “I dati resi pubblici e facilmente consultabili”, “è assolutamente necessario garantire la tutela del territorio e la salute dei cittadini e dei lavoratori delle aziende”

26 ottobre 2015

I due consiglieri in una risoluzione: “Attività riprese ma sono emerse criticità dopo gli eventi alluvionali dello scorso febbraio, effettuare controlli su inquinamento terreni e falde acquifere”

23 ottobre 2015

Interrogazione alla Giunta sui lavori a Brisighella, Faenza e Riolo Terme, un “intervento atteso da 25 anni. Elevato il rischio di esondazioni”

23 ottobre 2015

Interrogazione alla Giunta: “L’assenza dei servizi per i dispositivi telefonici mobili causa un inevitabile rallentamento del positivo processo avviato dalla Regione per promuovere il turismo”

16 ottobre 2015

“Oggi garantito solo servizio di medicina ordinaria”

15 ottobre 2015

A 8 mesi dalla frana che colpì l’impianto, in una interrogazione alla Giunta i due consiglieri denunciano i disagi per il mancato ripristino della struttura e chiedono stanziamenti straordinari