Area: Parma

11 dicembre 2015

In una interpellanza a risposta immediata in Aula, il consigliere aveva chiesto uno slittamento “per l’adempimento degli obblighi di legge sul voto telematico”. Ma per la Giunta “è una modalità aggiuntiva da implementare, presupposti per iniziative straordinarie non sussistono”

3 dicembre 2015

Interrogazione dei consiglieri Rainieri (primo firmatario), Delmonte, Bargi e Marchetti: “Consorzio Parmigiano-Reggiano rappresenta 90% dei produttori di latte regionali, ma la Giunta da tempo non nomina il proprio rappresentante nel Cda”

2 dicembre 2015

La presidente della commissione Parità e diritti Mori: “Facciamoci carico come Regione di coinvolgere altri soggetti istituzionali”; Delmonte (Ln): “Abbiamo già presentato una risoluzione, ora proporremo anche un emendamento al bilancio”

1 dicembre 2015

Risoluzione all’Assemblea legislativa in seguito all’annuncio della Commissione Ue di voler liberalizzare la produzione di vini: “In Emilia vengono prodotti più di un milione di ettolitri di Lambrusco per un valore di oltre 500 milioni di euro all’anno: con 400 milioni di bottiglie all’anno, risulta il vino italiano più esportato nel mondo”

23 novembre 2015

In programma, collaborazioni finalizzate al miglioramento della presa in carico delle segnalazioni da parte dei detenuti, dei loro familiari e dei legali sulle criticità nell’accesso ai percorsi di cura

23 novembre 2015

Risoluzione all’Assemblea legislativa: “È in atto il tentativo, da parte della Commissione europea agricoltura e sviluppo rurale, di rivedere il vigente regolamento che tutela i vini Dop e Igp: vini come Lambrusco, Vermentino e Sangiovese, per citarne solo alcuni, potranno essere prodotti anche in altri paesi dell’Unione europea”

20 novembre 2015

Il consigliere aveva presentato una interpellanza sull’emergenza che ha colpito il territorio piacentino e quello parmense in seguito all’alluvione nella notte tra il 13 e 14 settembre scorsi

19 novembre 2015

Il consigliere solleva il caso del programma “Po, fiume d’Europa”: il Progetto “Valle del Po” siglato nel 2005 e finanziato con 180 milioni di euro non risulta attivato

18 novembre 2015

Risposta della Giunta in Aula a una interpellanza del consigliere, partito “dall’aumento della criminalità” sul territorio, soprattutto nell’area metropolitana di Bologna. Installazione di impianti di videosorveglianza a Modena, Ferrara, Parma, Ravenna, Rio Saliceto e Unione val d’Enza (Re)