Area: Parma

9 febbraio 2016

In rappresentanza dell’Assemblea legislativa, giovedì 11 febbraio, alle 15, alla Casa della Musica, in piazzale San Francesco

9 febbraio 2016

Il 12 febbraio l’incontro con le scuole di Parma e Modena; il 10 febbraio, porte aperte tutto il giorno alla Fondazione Ex-Campo Fossoli: per l’occasione sarà reso disponibile gratuitamente sul sito l’ebook “Villaggio San Marco. Storia di un villaggio per profughi giuliani”

8 febbraio 2016

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere domanda anche se determinare la capacità contributiva sulla base di entrambi i parametri Isee e Ispe possa generare storture

5 febbraio 2016

Il consigliere chiede che la Regione dia seguito agli impegni ripetutamente assunti relativi a una collaborazione con tutti i soggetti istituzionali privati per assicurare la sostenibilità e la crescita dell’infrastruttura

3 febbraio 2016

Il consigliere si fa portavoce delle preoccupazioni dei viaggiatori rispetto all’annunciato piano regionale di ammodernamento del trasporto ferroviario chiedendo alla Giunta di intervenire

3 febbraio 2016

Oltre trenta consiglieri, in rappresentanza di Pd, LN, Sel, M5s, FI, Fdi-An, hanno depositato una risoluzione che indica alcuni precisi impegni della Giunta. Prima firmataria Luciana Serri (Pd)

2 febbraio 2016

Via libera alla modifica del Programma speciale d’area “Azioni a sostegno dell’insediamento dell’Agenzia per la sicurezza alimentare di Parma”. Pd: “Dopo tante traversie, importante riqualificare un’area degradata per finalità pubbliche”. M5s: “Nonostante una pesante eredità, il Comune ha centrato l’obiettivo”. Ln: “La Regione monitori come verrà impiegato il contributo”

29 gennaio 2016

Interrogazione alla Giunta del consigliere: “Per questo tipo di prestazione sanitaria, il tempo di attesa massimo di 60 giorni stabilito dalla Regione appare eccessivamente lungo, il rischio è di non poter svolgere attività sportiva in modo continuativo con le necessarie tutele sanitarie e assicurative”

27 gennaio 2016

Il consigliere chiede se Garante regionale dei detenuti si è occupato del caso e se sia a conoscenza di altre situazioni di analoga gravità