Area: Piacenza e Ponente

18 febbraio 2016

Delibera della Giunta. Foti (Fdi-An): “Immotivata l’urgenza con cui si è voluto approvare l’atto”. I consiglieri Pd e il presidente di commissione, Paruolo: “Avremmo tutti voluto più tempo, ma l’urgenza in questo caso è legittima”

10 febbraio 2016

Nell’apprezzare il ripensamento della Giunta, il consigliere chiede chiarimenti sull’entità degli stanziamenti e sulla loro distribuzione

9 febbraio 2016

Interrogazione alla Giunta su un intervento che secondo il consigliere potrebbe incidere negativamente su falde “preziose” cui attingono numerosi comuni: “La Regione valuti attentamente il contenuto del progetto; negativo il giudizio di Italia Nostra e Legambiente”

8 febbraio 2016

Il consigliere, in una interrogazione, sollecita la Giunta a richiamare “una volta per tutte” il gestore al rispetto del contratto in essere

5 febbraio 2016

In rappresentanza dell’Assemblea legislativa, il consigliere sarà lunedì 8 febbraio all’appuntamento di rilievo nazionale

27 gennaio 2016

Nuova interrogazione alla Giunta dopo che nella sua pagina Facebook l’amministrazione regionale aveva ignorato alcuni prodotti tipici della provincia di Piacenza: “L’assessore Caselli mette il comune parmense di Fidenza nel piacentino. E qual è l’agenzia che ha curato l’iniziativa?”

26 gennaio 2016

Il consigliere in una interrogazione alla Giunta: “L’inserzione pubblicitaria a cura della Regione ha suscitato indignazione da parte dei produttori piacentini e dei consorzi Dop. La provincia di Piacenza, record assoluto a livello europeo, annovera la presenza di ben tre produzioni Dop”

26 gennaio 2016

Seduta congiunta delle commissioni ‘Bilancio, affari generali e istituzionali’ e ‘Territorio, ambiente, mobilità’ alla presenza dell’assessore Paola Gazzolo e del direttore di Atersir Vito Belladonna: negli anni accumulate oltre 80mila istanze di concessione demaniale, 25mila ancora da regolarizzare

15 gennaio 2016

In una interrogazione alla Giunta, i consiglieri chiedono di avere il quadro analitico del parco mezzi utilizzato dalla società di trasporto pubblico locale a Piacenza, Reggio Emilia e Modena e invitano a introdurre, all’interno dei nuovi bandi di gara per l’affidamento del trasporto pubblico locale, “parametri relativi alle classi d’inquinamento dei mezzi in dotazione alle ditte partecipanti”