Area: Riccione

21 marzo 2016


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

La commissione Politiche per la salute e politiche sociali ha approvato una risoluzione presentata dal Pd, primo firmatario Paolo Zoffoli, per chiedere alla Giunta di attivarsi presso l’Ausl unica di Romagna per assicurare, all’interno del servizio di Continuità assistenziale, la presenza di un medico formato per rispondere ad esigenze in ambito pediatrico. Sullo stesso tema, respinto un atto di indirizzo presentato dalla Ln

14 marzo 2016

Sei consiglieri Pd, attraverso una risoluzione all’Assemblea legislativa, Paolo Zoffoli primo firmatario, chiedono alla Giunta di “assicurare, all’interno del servizio di Continuità assistenziale, la presenza di un medico formato che risponda alle telefonate che richiedono quesiti pediatrici, garantendo inoltre, qualora ve ne fosse bisogno, visite al domicilio”

9 marzo 2016

Risoluzione Lega nord: “Promuovere ogni azione possibile per sopperire ai disagi di mamme e bambini che, ad oggi, sono costretti a rivolgersi alla generica guardia medica o attendere ore al pronto soccorso”

8 marzo 2016

Interrogazione alla Giunta dei consiglieri: “La Regione intervenga per omogeneizzare i costi del trasporto pubblico locale”

4 marzo 2016

Interrogazione alla Giunta della consigliera per chiedere di “attuare un proprio coordinamento tecnico al servizio degli uffici tecnici comunali”

3 marzo 2016

Parere positivo in commissione Scuola alla delibera che fissa gli indirizzi per gli interventi di qualificazione delle scuole dell’infanzia del sistema nazionale di istruzione e degli enti locali: sì di Pd e Sel, astenuti Ln, Fi e Fdi-An

3 marzo 2016

Con la sua proposta, il consigliere punta a riformare la recente L.r. 11/2015 (“Norme per l’inclusione sociale di Rom e Sinti”), ponendosi l’obiettivo “di eliminare i fenomeni di degrado, insicurezza, tensione sociale e condizioni igienico-sanitarie non tollerabili in alcun modo”

24 febbraio 2016

Pd: “Inversione di tendenza, siamo la Regione che spende di più per la scuola”. Durante il dibattito approvato all’unanimità un emendamento Fdi-An, Fi e Ln che inserisce anche il superamento degli utilizzi impropri degli stabili e l’abbattimento delle barriere architettoniche tra le priorità da raggiungere con i fondi stanziati. Gli stanziamenti provincia per provincia

23 febbraio 2016

Question time alla Giunta. Il consigliere: “Impasse burocratico-amministrativa della Regione”. L’assessore: “Più tempo, in linea con le prescrizioni della Commissione Ue. Molti aventi diritto non avevano nemmeno iniziato i lavori o non avevano ancora presentato il rendiconto delle spese sostenute”