Area: San Lazzaro e pianura est

18 febbraio 2016

Delibera della Giunta. Foti (Fdi-An): “Immotivata l’urgenza con cui si è voluto approvare l’atto”. I consiglieri Pd e il presidente di commissione, Paruolo: “Avremmo tutti voluto più tempo, ma l’urgenza in questo caso è legittima”

18 febbraio 2016

Il consigliere, in una interrogazione alla Giunta, chiede quanti e quali controlli siano stati effettuati e sollecita l’applicazione di correttivi strutturali all’impianto

17 febbraio 2016

Interrogazione alla Giunta del consigliere: “Rientra nell’Accordo territoriale per il polo funzionale aeroporto, comprese le relative connessioni alla rete viaria locale. I lavori sono previsti? Se sì, quando?”

15 febbraio 2016

Interrogazione alla Giunta dai due consiglieri: “E’ legittima la posizione di Atersir volta a giustificare la ‘spalmatura’ di debiti e crediti richiamando la nozione di bacino ottimale?”

5 febbraio 2016

La figura di Garanzia fa anche notare come una proposta di legge in materia del 2014 che pende alla Camera “meriterebbe di essere discussa e non lasciata nel dimenticatoio per poi gridare quando simili episodi si verificano”

3 febbraio 2016

Dopo aver sottoposto all’Ordine dei medici la risposta ricevuta dall’assessorato a una sua precedente interrogazione, in un nuovo atto ispettivo il consigliere chiede conto delle informazioni ricevute e richiama la Giunta ad un corretto rapporto istituzionale con l’Assemblea legislativa

2 febbraio 2016

L’esponente della Giunta risponde in Aula a una interrogazione dei consiglieri Bargi e Fabbri (Ln): “Ci sono assegnatari di Map da sempre insolventi e che hanno rifiutato di accedere ai piani di rateizzo, accompagnati anche da contributi (500 mila euro stanziati dalla Regione con il fondo sociale)”. Bargi : “Evitare i distacchi”

2 febbraio 2016

Risposta in Aula a una interrogazione: “Ampliamento in sede di A14 e Tangenziale”. La replica del consigliere: “Progetto per noi non definitivo ma un rinvio del problema: serve il coraggio di fare scelte impopolari sull’allargamento in sede”

1 febbraio 2016

Nell’atto ispettivo i consiglieri chiedono alla Giunta “quali iniziative intenda intraprendere per verificare i disagi causati agli operatori sanitari e agli altri degenti dalla presenza” della persona arrestata