Area: San Lazzaro e pianura est

1 ottobre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere sottolinea come “attualmente le aree incluse nel comparto risulterebbero in evidente stato di abbandono e utilizzate come discarica abusiva di rifiuti urbani” e che “le problematiche della strada provinciale 20 si sono notevolmente aggravate”

30 settembre 2015

In una interrogazione, il consigliere chiede alla Giunta di “adottare i provvedimenti necessari a evitare in futuro lo spreco di cibo, specie quando viene destinato alle famiglie bisognose”

29 settembre 2015

Il progetto di legge prevede che entro il 2020 si pagherà in base all’effettivo servizio erogato (i rifiuti effettivamente conferiti) e non più in base ai metri quadri dell’abitazione o al numero dei componenti della famiglia. Maggioranza: “Un salto di qualità culturale”. Le minoranza: “Principi condivisibili, ma il provvedimento resta un’anatra zoppa”

28 settembre 2015

In una interrogazione, il consigliere chiede alla Giunta se si stia registrando un ulteriore calo nelle donazioni e se siano state individuate le risorse per lo spostamento dei centri prelievi di Castiglion dei Pepoli, San Pietro in Casale e Molinella

25 settembre 2015

Nel testo si legge di oltre 650 chilometri suddivisi in 27 linee non utilizzate. Di qui, la richiesta di realizzare uno studio sulla possibilità di recupero, attivando collaborazioni con le Università e altri soggetti pubblici e privati

25 settembre 2015

All’ordine del giorno anche l’elezione del presidente e dei due vicepresidenti della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo e due richieste di referendum abrogativi proposti dal Gruppo M5s, in materia ambientale, in particolare sul tema dei permessi di prospezione, di ricerca e delle concessioni di coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi nella terraferma, nel mare territoriale e nella piattaforma continentale

15 settembre 2015

In commissione Bilancio, riunita in sede consultiva, sì del Pd e no delle opposizioni al progetto di legge di Giunta che introduce il concetto di “economia circolare”

11 settembre 2015

Dopo alcune “discrasie negli elenchi regionali relativi ai beneficiari” riportate dalla stampa, in una interrogazione, il consigliere chiede “spiegazioni” alla Giunta, “al fine di sgombrare il campo da ogni possibile illazione, e ciò sia per elementari ragioni di trasparenza, sia per evitare che possa insinuarsi il dubbio del ricorso a procedure anomale e comunque scorrette”

10 settembre 2015

In commissione Territorio confronto sul progetto di legge di riforma che punta verso “l’economia circolare”: “E’ una rivoluzione” – “Manca il Piano rifiuti”