Area: San Lazzaro e pianura est

10 settembre 2015

Il Garante Fadiga: “L’Emilia-Romagna può essere pilota nell’integrazione dei dati”. Il procuratore presso il Tribunale per i minorenni, Pastore: “Importante tappa per promuovere la loro tutela”. 2.572 i ragazzi accolti, il maggior numero nelle province di Bologna, Modena e Forlì-Cesena

9 settembre 2015

Interrogazione alla Giunta: “In sanità si intrecciano con sorprendente facilità veri e propri episodi di malaffare con aspetti di cattiva gestione, talvolta favoriti dalla carenza dei sistemi di controllo. La Regione estenda le verifiche”

7 settembre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere scrive che la struttura “potrebbe vedersi depotenziata la lungodegenza, perdere il servizio di riabilitazione e la possibilità di fare esami cardiologici e di radioterapia, esami del sangue e delle urine e certificati di abilitazione allo sport e al lavoro”

4 settembre 2015

Piccinini, nell’interrogazione, sottolinea che la maggioranza della popolazione che accede a prestazioni ortopediche è anziana, affetta da multi patologie, con difficoltà motorie e talvolta senza nessun sostegno sociale e non in grado, quindi, di spostarsi presso altri presidi ospedalieri

2 settembre 2015

Nell’interrogazione alla Giunta, il consigliere Torri segnala “l’assenza del certificato di agibilità per quasi la metà delle scuole reggiane”

28 agosto 2015

Dubbi sui criteri di selezione dell’Unione dei Comuni dell’Appennino bolognese nell’affidamento della gestione del progetto e sull’entità dello stanziamento

27 agosto 2015

Quali interventi intende mettere in atto la Giunta regionale per contrastare i rischi legati al riemergere della patologia,- chiede il consigliere- anche a fronte del fatto che non sarebbe sufficiente pubblicare notizie nel merito “su un sito visitato, a essere generosi, da poche centinaia di nostri concittadini”, ma risulterebbe più opportuna una campagna urgente di informazione sui rischi connessi al virus e sulle misure di prevenzione

27 agosto 2015

Nel 2012 la Regione bocciò la proposta di uno speciale regime tributario, ora il Governo e il Parlamento la approvano

26 agosto 2015

Il consigliere chiede alla Giunta “quante quote di iscrizione annuale siano state sottoscritte dagli utenti e quante card ‘Mi Muovo’, quanti utenti abbiano utilizzato tale bici e i ricavi derivanti da questo servizio”