Area: Scandiano - Castelnuovo

1 dicembre 2015

Risoluzione all’Assemblea legislativa in seguito all’annuncio della Commissione Ue di voler liberalizzare la produzione di vini: “In Emilia vengono prodotti più di un milione di ettolitri di Lambrusco per un valore di oltre 500 milioni di euro all’anno: con 400 milioni di bottiglie all’anno, risulta il vino italiano più esportato nel mondo”

23 novembre 2015

Risoluzione all’Assemblea legislativa: “È in atto il tentativo, da parte della Commissione europea agricoltura e sviluppo rurale, di rivedere il vigente regolamento che tutela i vini Dop e Igp: vini come Lambrusco, Vermentino e Sangiovese, per citarne solo alcuni, potranno essere prodotti anche in altri paesi dell’Unione europea”

19 novembre 2015

Il consigliere solleva il caso del programma “Po, fiume d’Europa”: il Progetto “Valle del Po” siglato nel 2005 e finanziato con 180 milioni di euro non risulta attivato

16 novembre 2015

Interrogazione alla Giunta: “Rappresenterebbe una ragionevole soluzione ai problemi di approvvigionamento idrico e di sicurezza idrogeologica della val d’Enza”, contribuendo “allo sviluppo dell’importante area montana di riferimento”

10 novembre 2015

Informativa davanti alla ‘Bilancio, Affari generali e istituzionali’ sugli strumenti di programmazione territoriale negoziata basati sulla collaborazione di Regione, Province, Comuni e il coinvolgimento di altri enti pubblici e soggetti privati. L’auspicio di tempi di realizzazione più rapidi degli interventi di riqualificazione previsti

4 novembre 2015

I consiglieri Pettazzoni, Fabbri e Bargi presentano una interrogazione alla Giunta in cui chiedono “quanto tempo mediamente trascorra tra il ricevimento della richiesta e l’effettiva assegnazione dell’importo dovuto all’operatore”

21 ottobre 2015

Approvata quella della maggioranza, Pd-Sel, respinte quelle di AltraER-M5s e Ln. L’assessore Palma Costi: “Misure concordate con sindaci e istituzioni, autorizzato il 62% delle domande di ricostruzione”

21 ottobre 2015

Interrogazione alla Giunta dopo i lavori programmati nella zona di Ramiseto: “Evitare che simili episodi si ripetano in futuro”

15 ottobre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere chiede se sono state rispettate tutte le procedure per la messa in sicurezza della zona e sottolinea come l’area appenninica reggiana richieda una supervisione costante e interventi mirati per evitare dissesti