COMUNICATO
Ambiente e territorio

Casa, Fondo per l’affitto, Fabbri (Ln): “Allargare la platea dei beneficiari, includere anche i piccoli comuni”/ foto

“Disposizione che appare discriminante nei confronti di quei cittadini residenti nei comuni con meno di 50mila abitanti che pure possiedono i requisiti richiesti”

“Aumentare il numero dei beneficiari del fondo per l’affitto includendo tra i destinatari anche i comuni con popolazione inferiore ai 50mila abitanti”. A chiederlo, con un’interrogazione rivolta al governo regionale, è Alan Fabbri, capogruppo della Lega nord in Assemblea legislativa.

La Regione Emilia-Romagna nel 2017, si legge nell’atto ispettivo, ha stanziato 3,7 milioni di euro per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione (fondo per l’affitto): risorse destinate ai comuni sopra i 50mila abitanti.

Il consigliere critica la scelta di escludere le realtà comunali più piccole: “Una disposizione che appare discriminante nei confronti di quei cittadini dei piccoli comuni che pure possiedono i requisiti richiesti”.

(Cristian Casali)

Ambiente e territorio