Governo locale e legalità

Fusioni Ferrara. Berra e Ro, Formignana e Tresigallo: al referendum vince il ‘sì’, via libera al Comune unico

I nuovi Comuni unici saranno “Riva del Po” e “Tresignana”

Vincono i sì nella provincia di Ferrara per le fusioni. Berra e Ro e Formignana e Tresigallo hanno votato a favore della fusione.

Riva del Po: sarà questo il nome del nuovo Comune unico che verrà istituito grazie alla fusione dei Comuni di Berra e Ro. I ‘sì’ hanno prevalso, 1.214 voti (52,66%), mentre i ‘no’ sono stati 1.091 (47,33%). Il nome del nuovo Comune è stato scelto dal 84,17% dei votanti.
Primo quesito (fusione dei Comuni): votanti 2.328, voti validi 2.305 (schede bianche 14, nulle 9), 1.214 ‘sì’ (52,66%), 1.091 ‘no’ (47,33%). Secondo quesito (denominazione nuovo Comune): votanti 2.324, voti validi 1.693 (schede bianche 462, nulle 169); Riva del Po voti 1.425 (84,17%), Lavezzola voti 268 (15,82%).
I risultati suddivisi per Comune Primo quesito (fusione dei Comuni): Berra: votanti 1.397, voti validi 1.389 (schede bianche 5, nulle 3), 734 ‘sì’ (52,84%), 655 ‘no’ (47,16%). Ro: votanti 931, voti validi 916 (schede bianche 9, nulle 6), 480 ‘sì’ (52,40%), 436 ‘no’ (47,60%).
Secondo quesito (denominazione nuovo Comune). Berra: votanti 1.393, voti validi 1.021 (schede bianche 282, nulle 90); Riva del Po voti 824 (80,71%), Lavezzola voti 197 (19,29%). Ro: votanti 931, voti validi 672 (schede bianche 180, nulle 79); Riva del Po voti 601 (89,43%), Lavezzola voti 71 (10,57%).

Tresignana sarà invece il nome del nuovo Comune unico che verrà istituito grazie alla fusione dei Comuni di Formignana e Tresigallo. I ‘sì’ hanno prevalso, 1.615 voti (70,15%), mentre i ‘no’ sono stati 687 (29,84%). Il nome del nuovo Comune è stato scelto dal 82,33% dei votanti.
Primo quesito (fusione dei Comuni): votanti 2.315, voti validi 2.302 (schede bianche 7, nulle 6), 1.615 ‘sì’ (70,15%), 687 ‘no’ (29,84%). Secondo quesito (denominazione nuovo Comune): votanti 2.315, voti validi 1.906 (schede bianche 308, nulle 101); Tresignana voti 782 (41,02,17%), Torre del Gallo voti 617 (32,37%), Riva del Volano voti 294 (15,42%), Città nuova del Volano voti 213 (11,17%).
I risultati suddivisi per Comune. Primo quesito (fusione dei Comuni) Formignana: votanti 888, voti validi 882 (schede bianche 4, nulle 2), 510 ‘sì’ (57,82%), 372 ‘no’ (42,18%). Tresigallo: votanti 1.427, voti validi 1.420 (schede bianche 3, nulle 4), 1.105 ‘sì’ (77,82%), 315 ‘no’ (22,18%).
Secondo quesito (denominazione nuovo Comune) Formignana: votanti 888, voti validi 647 (schede bianche 175, nulle 66); Tresignana voti 340 (52,55%), Torre del Gallo voti 130 (20,09%), Riva del Volano voti 104 (16,07%), Città nuova del Volano voti 73 (11,28%). Tresigallo: votanti 1.427, voti validi 1.259 (schede bianche 133, nulle 35); Tresignana voti 442 (35,11%), Torre del Gallo voti 487 (39,68%), Riva del Volano voti 190 (15,09%), Città nuova del Volano voti 140 (11,12%).

I risultati delle votazioni sono pubblicati sul sito dell’Assemblea legislativa al seguente indirizzo: http://www.assemblea.emr.it/fusione-di-comuni

(Luca Govoni)

Governo locale e legalità