Parità, diritti e partecipazione

I 70 anni di “Voto alle donne” continuano a viaggiare

La mostra sul diritto di voto delle donne è diventata itinerante: dopo la prima tappa in Assemblea, si è spostata in Romagna per approdare a ottobre al Festival internazionale della Storia di Bologna

Saliera all'inaugurazione
Saliera all'inaugurazione

Grande successo per la mostra fotografica “Voto alle donne:1946-2016, 70 anni da protagoniste” realizzata lo scorso marzo in occasione del 70° anniversario del suffragio universale femminile dall’ Assemblea legislativa e da Udi-Unione Donne Italiane di Bologna. Dopo essersi spostata nei Comuni della regione fino in Romagna, la mostra approderà anche al Festival internazionale della Storia dell’Università di Bologna.

E la prima tappa è stata proprio qui, in Assemblea, dove le foto sui 70 anni di voto alle donne sono rimaste per tre mesi, per poi spostarsi nei comuni della Regione: a luglio Cesena, ad agosto Casalecchio di Reno e Centro Lame di Bologna, e poi ancora a Cesena.
La Presidente Simonetta Saliera si dimostra soddisfatta dell’iniziativa “itinerante” svolta con Udi, soprattutto perché “permette ai cittadini di conoscere la storia della conquista di diritti delle donne e la crescita della nostra democrazia italiana”.

Attualmente la mostra rimarrà a Cesena fino a metà ottobre e poi, appuntamento clou, dal 19 al 26 ottobre sarà ospite del Festival Internazionale della Storia dell’Università di Bologna.
Tra le prossime esposizioni, Granarolo, Castelnuovo Rangone e Biblioteca del Quartiere San Donato di Bologna e altri Comuni della regione che copriranno fino al mese di 2017.

Parità, diritti e partecipazione