Ambiente e territorio

Black out e freddo in Valmarecchia sotto la neve/2, Pd: “Evitare situazioni d’emergenza”

Anche a Sant’Agata Feltria, nel riminese, cittadini e attività economiche sono rimasti al buio e al freddo per 34 ore

La nuova nevicata di sabato scorso e, di conseguenza, i disagi che ne sono derivati, tornano a far discutere. A presentare un’interrogazione alla giunta, questa volta, è una consigliera del Partito Democratico. “Anche a Sant’Agata Feltria, nel Riminese,- spiega- cittadini e attività economiche sono rimasti al buio e al freddo per 34 ore, con notevoli disagi a cui si sommano anche danni economici”.

Inoltre, “la frequenza con cui eventi atmosferici consueti causano danni di questa portata- aggiunge- tali da costringere ad agire in emergenza, fa ritenere che i problemi che investono le infrastrutture non possano considerarsi occasionali”.

Per questo, la consigliera Pd chiede alla giunta regionale “quali zone della regione abbiano riscontrato i disagi registrati nel riminese, quali ne siano state le cause e quali iniziative si intendano assumere, d’accordo con i gestori dei servizi pubblici, per evitare il ripetersi di situazioni d’emergenza di fronte a eventi del tutto ordinari”.

(Margherita Giacchi)

Ambiente e territorio