Scuola giovani e cultura

Crolla il controsoffitto di un nido a Nonantola, Galli (Fi): “Regione inadempiente?”

“La struttura sarebbe di competenza della Regione, alla quale l’amministrazione comunale di Nonantola avrebbe più volte segnalato i difetti della guaina del tetto, causati da un vizio costruttivo, e le relative infiltrazioni nel controsoffitto”

Andrea Galli (Fi)

Interrogazione al governo regionale di Andrea Galli (Fi) sul crollo di una porzione del controsoffitto in cartongesso dell’asilo nido “Piccolo principe” di Nonantola.

Dagli organi di stampa, sottolinea Galli, “emerge che la struttura, inaugurata solo tre anni fa, sarebbe di competenza della Regione, alla quale l’amministrazione comunale di Nonantola avrebbe più volte segnalato i difetti della guaina del tetto, causati da un vizio costruttivo, e le relative infiltrazioni nel controsoffitto”. Il Comune di Nonantola, rimarca poi il politico, “non avrebbe mai ottenuto risposta dall’ente regionale”. Il via libera a intervenire, conclude, “sarebbe arrivato poco dopo il crollo”.

Galli vuole quindi sapere dall’esecutivo regionale per quale motivo non abbia risposto in tempi celeri alle sollecitazioni del Comune di Nonantola, mettendo a rischio l’incolumità dei bambini e di chi lavora nella struttura.

(Cristian Casali)

Scuola giovani e cultura