Sanità e welfare

Sanità Reggio. Delmonte (Ln): “Quali sono le prospettive del reparto di Ortopedia del Franchini?”/ foto

L’esponente del Carroccio chiede alla giunta notizie sull’organizzazione futura, anche dopo la riunione avvenuta con i dipendenti

Il futuro del reparto di ortopedia dell’ospedale Ercole Franchini di Montecchio (Reggio Emilia) al centro di un’interrogazione di Gabriele Delmonte della Lega NordIl reparto, dove lavorano 330 operatori, si occupa del trattamento chirurgico di tutte le patologie ortopediche e traumatologiche, garantisce consulenze ortopediche da pronto soccorso, visite urgenti da medici di medicina generale, trattamento di traumi contusivi e distorsivi, trattamento incruento di fratture e lussazioni, trattamento di piccole ferite comprese lesioni dei tendini estensori, incisione e drenaggio di piccoli ematomi, medicazioni o rimozione suture, visita di controllo, rimozione gessi e presidi ortopedici con controllo radiografico e visita.

“Sono state svolte riunioni con i dipendenti del reparto di Ortopedia – sottolinea Delmonte – in merito alla sua organizzazione futura” e quindi interroga la giunta per sapere “quali siano le prospettive per il futuro del reparto e se è, eventualmente, previsto un suo ridimensionamento, trasferimento o una chiusura”.

(Margherita Giacchi)

Sanità e welfare