Sanità e welfare

Delmonte (Ln): Tarda apertura cantiere Casa della salute a Castelnovo sotto (Reggio), giunta chiarisca

I lavori, spiega il consigliere, “che interessano l’ampliamento della struttura esistente e la ridefinizione dell’area attigua, dovevano partire nel 2017 per concludersi nel 2018”

Gabriele Delmonte
Gabriele Delmonte (Lega Nord)

È Gabriele Delmonte della Lega nord a chiedere, con un’interrogazione rivolta al governo regionale, quando saranno avviati i lavori per la realizzazione della nuova Casa della salute di via Conciliazione a Castelnovo di Sotto, in provincia di Reggio Emilia.

I lavori, spiega il consigliere, “che interessano l’ampliamento della struttura esistente e la ridefinizione dell’area attigua, dovevano partire nel 2017 per concludersi nel 2018”. Ad oggi però, prosegue, “non sono ancora partiti”.

All’interno dei poliambulatori, rimarca il leghista, “sono presenti il cup, la diabetologia, l’oculistica, l’urologia, l’odontoiatria e i servizi di prelievo del sangue”. Servizi che con l’apertura dei cantieri saranno certamente spostati, evidenzia il politico, “ma non è ancora stato comunicato dove”. Delmonte vuole quindi sapere dall’esecutivo regionale “quali servizi verranno mantenuti nella nuova Casa della salute” e, durante l’esecuzione dei lavori, “a quale struttura dovranno rivolgersi i cittadini”.

(Cristian Casali)

Sanità e welfare