Governo locale e legalità

Sicurezza Parma, Rainieri (Ln): più Vigili del Fuoco e nuova sede operativa a Fornovo di Taro

In un’interrogazione il consigliere punta il dito contro la cronica carenza di personale nel parmense e sollecita l’intervento della Giunta regionale

Fabio Rainieri (Lega Nord)

Assumere personale per coprire le croniche carenze di organico del corpo dei Vigili del Fuoco nella provincia di Parma e aprire una nuova sede operativa a Fornovo di Taro. Sono queste le richieste rivolte alla Giunta regionale da Fabio Rainieri (Ln) tramite un’interrogazione.

Il consigliere punta il dito contro la mancanza di circa il 18 per cento dei Vigili del Fuoco effettivi (40 unità) e i tempi particolarmente lunghi per gli interventi di soccorso nella parte sud ovest del territorio parmense, ricordando come la provincia di Parma, pur essendo il secondo territorio per estensione in Emilia-Romagna, abbia solo quattro sedi operative dei Vigili del Fuoco. Situazione che lo rende il territorio più sguarnito della regione.

Rainieri, infine, nell’atto ispettivo evidenzia come i Vigili del Fuoco siano l’asse portante del sistema nazionale di protezione civile e come l’apertura a Fornovo di Taro di una nuova sede operativa permanente a cui assegnare personale in aumento rispetto all’organico attuale consentirebbe di ridurre di 20/25 minuti i tempi di impiego delle squadre di emergenza nella parte del territorio ora più scoperta.

(Luca Govoni)

Governo locale e legalità