Infrastrutture e trasporti

Strade Reggio. Delmonte (Ln): Regione sostenga Provincia per sistemazione arterie appenniniche

Il consigliere del Carroccio chiede anche se la Giunta sia a conoscenza di interventi programmati nella provinciale 91

Sostenere la Provincia di Reggio-Emilia con finanziamenti ad hoc per la sistemazione dei manti stradali sulla rete appenninica. È Gabriele Delmonte, consigliere della Lega nord, a chiederlo al governo regionale attraverso un’interrogazione.

L’esponente del Carroccio nell’atto ispettivo parte dal divieto di transito per cicli e motocicli, risalente alla fine del luglio scorso, della provinciale 91 nel comune di Ventasso in Provincia di Reggio Emilia, che dal paese di Collagna porta a Vaglie e poi fino al Passo di Pradarena. Il divieto, imposto dalla provincia di Reggio Emilia “è stato emanato a causa del dissesto del fondo stradale”, scrive Delmonte nell’atto. “Ad oggi il tratto si presenta con buche, crepe e strettoie- continua il consigliere- per evitare che i passanti si avvicinino alle barriere pericolanti. La strada però- rimarca- viene molto utilizzata, soprattutto nella stagione estiva, da cicli e motocicli e l’attuazione del divieto causa gravi compromissioni al turismo locale appenninico”.

Per questo Delmonte domanda alla Giunta anche “se è a conoscenza di interventi programmati da parte della provincia di Reggio Emilia in questo tratto di strada”.

(Andrea Perini)

Infrastrutture e trasporti