Area: Piacenza e Ponente

5 novembre 2015


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

In una interrogazione alla Giunta, i consiglieri sottolineano anche il problema della “scarsa copertura della telefonia mobile in alcune aree della provincia, con alcune località completamente prive”

2 novembre 2015

La consigliera presenta una interrogazione alla Giunta sul caso degli infermieri che intervenivano sulle ambulanze del 118 su direttive dei medici. È necessaria “una rivisitazione del profilo professionale dell’infermiere”, collegata alle competenze e alla formazione

28 ottobre 2015

In una interrogazione, il consigliere sostiene che la Giunta dovrebbe “rivedere le decisioni con la quali venne disposto a favore delle Aziende sanitarie interessate il completo reintegro, al netto di franchigia, delle somme liquidate nei corrispondenti anni a titolo di risarcimento danni per sinistri gravanti sulla polizza e dei relativi costi di gestione”

22 ottobre 2015

In una interrogazione, il consigliere ricorda che le recenti deliberazioni della Giunta in ambito di sanitario non prevedono alcun intervento di realizzazione di un nosocomio nel capoluogo emiliano ma anche cita recenti affermazioni dell’assessore regionale alla Sanità che direbbero il contrario

15 ottobre 2015

La commissione Territorio e ambiente accoglie la richiesta di Foti (Fdi-An). Le dieci modifiche proposte interessano sei corsi d’acqua

13 ottobre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere scrive che lo statuto del Consorzio non contiene disposizioni che lo autorizzino “a partecipare a società, al di là della classificazione e delle finalità delle stesse”

8 ottobre 2015

Previsti anche 5 milioni di euro per l’acquisto di nuovi treni, 1 milione per il Fondo regionale contro le barriere architettoniche e 2,5 per incentivare la raccolta differenziata dei rifiuti

8 ottobre 2015

In una interpellanza alla Giunta, il consigliere scrive che un funzionario Urber avrebbe denunciato “l’illegittimo aumento dei contributi minimi”, un “finanziamento di opere private, che aveva portato a ipotizzare il commissariamento del Consorzio”, e la spesa per una inaugurazione “incongruamente definita tra le spese generali dell’intervento finanziato dal ministero delle Politiche agricole e forestali”

7 ottobre 2015

In una interrogazione alla Giunta, il consigliere segnala il fatto che “la Fimmg di Piacenza ha denunciato un ulteriore e inaccettabile attacco a una delle libertà fondamentali del cittadino”, diffidando l’Ausl a dare esecuzione ad atti contrari a quanto stabilito nell’Accordo nazionale e nell’Accordo integrativo regionale vigente’