Area: Valli Taro e Ceno

11 dicembre 2017

“E’ il centro più importante dell’appennino parmense e il personale fornisce informazioni alla clientela scarsamente informatizzata. Giunta intervenga su Trenitalia”

7 dicembre 2017

Lunedì scorso l’ultimo disservizio con la soppressione di diverse corse: “linea da vecchio West”, la definisce il consigliere

6 dicembre 2017

Il leghista chiede anche lumi sull’aumento del preventivo per ammodernare impianti risalita e suggerisce affidamento annuale e non di sei anni al privato che sarà selezionato dalla Provincia

30 novembre 2017

Con la chiusura di questi sportelli, sottolinea il consigliere in un’interrogazione, “peggiorerebbe notevolmente il servizio offerto agli utenti”

30 novembre 2017

Le due consigliere interrogano la Giunta regionale sulla situazione del servizio notturno e chiedono di aumentare le 17 aree di atterraggio già previste

24 novembre 2017

In primavera, ricorda il leghista, i lavori venivano dati per ultimati ma ancor la struttura non ha aperto i battenti

22 novembre 2017

Nel caso in cui non ci fossero alternative alla chiusura per i punti di Castelnovo né Monti, Pavullo nel Frignano e Borgo Val di Taro, il consigliere propone di potenziare i servizi pre e post parto

17 novembre 2017


wp booster error:
td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: td_324x160 is not set.

“Non risulta che la proprietà abbia dimostrato che la sua attività non sia nociva per la salute umana”

16 novembre 2017

Il nuovo episodio, da cui parte l’interrogazione, si è verificato ieri mattina, quando il treno sarebbe dovuto arrivare a Parma alle 7.18 ma era in stazione solo alle 8