COMUNICATO
Sanità e welfare

Welfare. Bondavalli (Lista Bonaccini): “Green Pass per ospiti e visitatori anche nei centri diurni”

La consigliera presenta un’interrogazione auspicando un intervento della Giunta sul governo

“Agire per sensibilizzare il governo a intervenire con adeguate specifiche misure affinché nei Centri diurni – come in tutti gli altri luoghi chiusi – sia reso obbligatorio il Green pass per ospiti e visitatori, al fine di assicurarne la frequenza in completa sicurezza”.

È la richiesta che Stefania Bondavalli (Lista Bonaccini) avanza alla Giunta in materia di Green Pass. Un impegno che nasce dalla considerazione di come, a partire dal prossimo 15 ottobre, “l’utilizzo della Certificazione verde Covid-19 (Green pass)
sarà estesa, anche in funzione dell’utilizzo dei servizi quotidiani” e dalla volontà di dare voce alle recenti segnalazioni di associazioni e famiglie che frequentano i Centri diurni, secondo le quali “non è previsto l’obbligo del Green pass per frequentare queste strutture”.

(Luca Boccaletti)

Sanità e welfare