COMUNICATO
Governo locale e legalità

Fusione Comuni Ferrara. Formignana-Tresigallo e Berra-Ro: via libera al percorso

Via libera in commissione Bilancio alla prosecuzione dei due percorsi di fusione. Decisiva la vittoria del ‘sì’ in tutti i comuni al referendum consultivo del 7 ottobre

Doppio parere positivo in commissione Bilancio, affari generali e istituzionali, presieduta da Massimiliano Pompignoli, ai progetti di legge per l’istituzione di nuovo Comune unico tramite fusione di Comuni in provincia di Ferrara: il primo riguardante la fusione tra Formignana e Tresigallo, di cui sono relatori, rispettivamente di maggioranza e di minoranza, Paolo Calvano (Pd) e Matteo Rancan (Ln); il secondo concernente la fusione tra Berra e Ro, di cui sono relatori Marcella Zappaterra (Pd) e Matteo Rancan (Ln), rispettivamente di maggioranza e di minoranza.

Il percorso legislativo di entrambe le proposte di fusione, pertanto, prosegue verso l’istituzione del nuovo Comune di Tresignana e del nuovo Comune di Riva del Po, i nomi scelti dai cittadini, in occasione del referendum consultivo, per i due nuovi Comuni post fusione. Decisiva, infatti, al referendum consultivo del 7 ottobre, la vittoria del ‘sì’ in tutti i comuni (quasi il 58% e quasi il 78% dei voti rispettivamente nei due comuni di Formignana e Tresigallo nonché oltre il 52% in quelli di Berra e Ro, ndr).

(Luca Govoni)

Governo locale e legalità