COMUNICATO
Sanità e welfare

Sanità Piacenza. Lega: riaprire H24 il Pronto Soccorso di Castel San Giovanni

Le rassicurazioni della Giunta non convincono il Carroccio, che rilancia l’allarme

“Entro la prima metà di ottobre il Pronto Soccorso di Castel San Giovanni tornerà a essere operativo H24 per sette giorni la settimana. A oggi il Pronto Soccorso di Castel San Giovanni opera in sinergia con quello di Piacenza, come da normative esistenti: i casi più gravi e ‘tempo dipendenti’ vengono indirizzate al Pronto Soccorso di Piacenza”. La Giunta rassicura così la Lega in merito all’attuale del Pronto Soccorso di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza.

“Chiediamo che il Pronto Soccorso torni operativo H24 e non solo dalle 8 alle 20 come è ora; dobbiamo ripristinare le condizioni pre Coronavirus anche per quel che riguarda le dotazioni tecniche”, spiega il Carroccio, che ricorda anche le dichiarazioni della Giunta sulla previsione del ritorno all’apertura H24 entro la fine dell’estate.

Alla luce delle parole dell’amministrazione regionale, il Carroccio si è detto insoddisfatto perché “i tempi continuano a slittare: quando si tratta di salute pubblica come Lega non arretriamo di un millimetro. Vigileremo perché il Pronto Soccorso di Castel San Giovanni torni operativo H24 il prima possibile, visto che ai nostri atti ispettivi si risponde con rinvii della data della riapertura”.

(Luca Molinari)

Sanità e welfare