COMUNICATO
Sanità e welfare

Welfare. Reddito di cittadinanza, Bertani-Sensoli (M5s): migliorare l’efficienza dei centri per l’impiego/ foto

Anche in Emilia-Romagna, spiegano i due consiglieri, “il fenomeno della povertà, pur con caratteristiche diverse da quelle di altre realtà del paese, interessa fasce significative della popolazione e richiede azioni strutturali”

Con una risoluzione rivolta al governo regionale Andrea Bertani e Raffaella Sensoli dei Cinquestelle chiedono “un forte rafforzamento dell’attività dei servizi per l’impiego sia sul piano organizzativo sia su quello delle dotazioni tecnologiche”.

Con l’introduzione del reddito di cittadinanza i due pentastellati chiedono di migliorare l’efficienza dei centri per l’impiego, “l’obiettivo condiviso è quello di portare questi servizi pubblici rivolti a cittadini e imprese a livelli di efficienza almeno paragonabili a quelli dei principali partner europei”.

Anche in Emilia-Romagna, concludono Bertani e Sensoli, “il fenomeno della povertà, pur con caratteristiche diverse da quelle di altre realtà del paese, interessa fasce significative della popolazione e richiede azioni strutturali”.

(Cristian Casali)

Sanità e welfare