Imprese lavoro e turismo

Lavoro. Fondo comunale con sconti Tari e rette scolastiche, Piccinini (M5s) indica l’esempio Imola per Mercatone Uno

Risoluzione per invitare gli altri comuni a fare altrettanto

Silvia Piccinini (M5s)

Con una risoluzione rivolta al governo regionale Silvia Piccinini dei Cinquestelle chiede di estendere agli altri comuni della regione le misure adottate dal Comune di Imola a sostegno dei lavoratori colpiti dal fallimento del Mercatone Uno (in attesa dell’attivazione degli ammortizzatori sociali).

A Imola, si legge nell’atto d’indirizzo, per questi lavoratori è stato istituito un fondo comunale (con agevolazioni su Tari e rette scolastiche).

“La complessa vicenda del Mercatone Uno, tenendo conto anche dell’ampia diffusione dei punti vendita sul territorio regionale, richiede- rimarca Piccinini- un’azione concertata al fine di intervenire a sostegno dei lavoratori, che possono ovviamente risiedere anche in località diverse rispetto alle sedi dei negozi”.

(Cristian Casali)

Imprese lavoro e turismo