Imprese lavoro e turismo

Partito Democratico: istituire Osservatorio permanente sul frontalierato con San Marino

Risoluzione per arrivare a costituire la struttura di controllo sul fenomeno in ottica di cooperazione

“Riprendere il percorso di stesura di un Protocollo per la costituzione dell’Osservatorio permanente sul fenomeno del frontalierato, con il pieno coinvolgimento e in un’ottica di cooperazione tra le rispettive istituzioni italiane e sammarinesi”.

E’ la principale richiesta contenuta nella risoluzione del Partito Democratico su un fenomeno che quotidianamente coinvolge oltre 6.000 lavoratori italiani all’opera nel territorio della Repubblica di San Marino, mentre è in crescita esponenziale il fenomeno del “frontalierato al contrario”, con cittadini di San Marino che si spostano per lavoro sul suolo italiano.

L’Osservatorio, oltre a monitorare i flussi e la mobilità dei lavoratori frontalieri, dovrebbe agire come parte attiva per comprendere e dare soluzione alle problematiche connesse al lavoro frontaliero, collaborando con gli enti pubblici e privati coinvolti a vario titolo nel fenomeno.

Ulteriore richiesta contenuta nell’atto di indirizzo, poi, è la sollecitazione in sede statale affinché si possa giungere a un accordo tra i due Stati che possa risolvere i problemi esistenti in campo lavorativo, fiscale e sociale.

(Luca Boccaletti)

Imprese lavoro e turismo