Sanità e welfare

Sanità Parma. Rainieri (Ln): eccessivi i tempi d’attesa per gli esami istologici

Interrogazione del consigliere per chiedere alla Giunta regionale di “risolvere questa criticità”

I tempi d’attesa per gli esiti degli esami istologici e citologici all’ospedale di Parma sono al centro di un’interrogazione del consigliere regionale della Lega nord Fabio Rainieri.

“Secondo la letteratura e la prassi dei vari enti sanitari italiani e dell’Emilia-Romagna- spiega Rainieri-  per questo tipo di esami non urgenti sarebbe indicato un tempo di attesa massimo di 15 o 20 giorni lavorativi, nei casi urgenti i tempi sarebbero da 1 a 2 giorni”, mentre a Parma “i tempi di attesa medi sono intorno ai 50 giorni dal momento della consegna del campione da analizzare”.

Per questo motivo Rainieri chiede alla Giunta “i motivi di questi tempi d’attesa troppo lunghi e se si intenda intervenire per risolvere questa criticità”.

(Margherita Giacchi)

Sanità e welfare