Governo locale e legalità

Sicurezza Piacenza. Vigili del fuoco, Pd: urgono fondi, mezzi e personale

Risoluzione per chiedere alla Giunta regionale di proseguire il proprio sostegno economico e logistico al Corpo e di sollecitare il ministero dell’Interno a intervenire con urgenza

La Giunta prosegua nel proprio impegno di sostegno economico e logistico al Corpo dei Vigili del fuoco, attraverso convenzioni tra l’agenzia regionale di Protezione civile e la direzione regionale dei Vigili del fuoco, al fine di consentire ai Comandi provinciali di garantire il soccorso tecnico urgente con rapidità ed efficacia. Lo chiede il Pd in una risoluzione presentata in Regione nella quale si sollecita l’esecutivo regionale anche a intervenire sul ministero dell’Interno affinché, con urgenza, metta a disposizione risorse economiche, umane e logistiche per consentire ai Vigili del fuoco e ai loro Comandi provinciali di operare a favore delle comunità locali, continuando a fornire un servizio indispensabile per l’incolumità e la sicurezza dei cittadini.

I proponenti si fanno interpreti delle preoccupazioni dei sindacati della categoria, in particolare il Conapo, riguardanti la perdurante mancanza di un’adeguata tutela infortunistica per il personale impegnato nelle operazioni di soccorso, la vetustà dei mezzi e le limitate risorse economiche messe a disposizione. Nell’atto d’indirizzo i consiglieri dem richiamano l’attenzione della Giunta in particolare sulla situazione del Comando dei Vigili del fuoco di Piacenza, la cui carenza di organico rischia di essere aggravata da massicci pensionamenti.

(Luca Govoni)

Governo locale e legalità