Infrastrutture e trasporti

Delmonte (Ln) lancia l’allarme sulla situazione degli autobus utilizzati dagli studenti nel reggiano

Il consigliere evidenzia in particolare lo stato dell’autobus numero 5, che presentava parti meccaniche e del motore scoperte nonché attrezzi da lavoro lasciati ai piedi dei sedili

Gabriele Delmonte
Gabriele Delmonte (Lega Nord)

È Gabriele Delmonte (Ln), con un’interrogazione rivolta al governo regionale, a lanciare l’allarme sulla situazione dei mezzi pubblici a Reggio Emilia.

In particolare, il consigliere parla di “situazione incresciosa sugli autobus che utilizzano gli studenti, specie l’autobus numero 5 partito lo scorso 8 gennaio alle 12.58 dal polo scolastico di via Makallè, con capolinea Biasola, che presentava parti meccaniche e del motore scoperte nonché attrezzi da lavoro lasciati alla base dei sedili”. È ovvia, rimarca quindi il leghista, “la pericolosità per gli utenti”.

Per Delmonte quello dell’autobus 5 non è un caso isolato, in quanto “anche su altri mezzi si registrano problemi di natura meccanica”. Il consigliere chiede quindi l’intervento dell’esecutivo regionale, per “ripristinare la sicurezza” su questi mezzi.

(Cristian Casali)

Infrastrutture e trasporti