Infrastrutture e trasporti

Treni Bologna. Linea Porretta-Bologna, Taruffi (Si): servizio puntuale e dignitoso per i pendolari

“La qualità del servizio ferroviario, nei primi giorni del 2019, è in linea con le pessime performance gestionali dell’anno precedente” scrive il consigliere in un’interrogazione

Igor Taruffi (Si)

“Garantire un servizio di trasporto passeggeri puntuale e dignitoso per i pendolari della linea Porretta Terme-Bologna”. A chiederlo, con un’interrogazione rivolta al governo regionale, è Igor Taruffi di Sinistra italiana.

Come rilevato anche dal Comitato dei pendolari, spiega il consigliere, “i disagi si ripetono periodicamente e, lungi dal presentare un miglioramento del servizio, si aggravano, anche perché il materiale rotabile si guasta spesso e presenta una manutenzione a dir poco insufficiente”. Il capogruppo, nell’atto ispettivo, spiega che solo ieri il Comitato ha segnalato diversi disservizi e il ritardo di numerosi convogli per un problema a uno scambio in zona Casalecchio. Mentre oggi il Comitato rileva che il treno 6341 delle ore 7.04 ha registrato un ritardo di mezz’ora.

La qualità del servizio ferroviario nei primi giorni del 2019, conclude Taruffi, “è in linea con le pessime performance gestionali dell’anno precedente in cui, è utile ricordarlo, c’era stata la frana a Marano, i lavori con chiusura della tratta ad agosto, passaggi a livello bloccati o danneggiati e le chiusure della linea sul lato pistoiese”.

(Cristian Casali)

Infrastrutture e trasporti