Scuola giovani e cultura

Università. Castaldini (FI): “ripristinare discussioni tesi di laurea in presenza”

La consigliera forzista chiede la riconvocazione del Comitato universitario regionale per riflettere sulla decisione delle tesi solo online

Si può tornare a svolgere la discussione della tesi di laurea in presenza? E’ possibile celebrare in modo dignitoso il momento che rappresenta la fine di un percorso formativo per tutti i laureandi?

Lo chiede Valentina Castaldini (Forza Italia) in un’interrogazione alla Giunta regionale. La consigliera fa presente che la stessa Presidenza del Consiglio, nel recente Dpcm del 3 novembre scorso, ribadisce come siano i singoli atenei a decidere in materia, “predisponendo i propri piani di organizzazione della didattica e delle attività curriculari che potranno svolgersi in presenza”.

Per la consigliera bolognese “gli Atenei e i singoli dipartimenti hanno a disposizione numerosi spazi per poter organizzare, in completa sicurezza e nel rispetto delle misure anti Covid vigenti, le lauree in presenza”. A a queste valutazioni, poi, si aggiungono le numerose richieste di associazioni studentesche che chiedono la discussione della tesi in presenza, nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza attualmente vigenti.

Stante la situazione, quindi, Castaldini chiede se la Giunta sia a conoscenza della situazione e se “intenda riconvocare il Comitato universitario regionale per affrontare nuovamente l’istanza”.

(Luca Boccaletti)

Scuola giovani e cultura