Stefania Bondavalli – Ucraina, la legge dell’accoglienza

“Una guerra difficile da raccontare ma il negazionismo Γ¨ insopportabile”, la consigliera Stefania Bondavalli (Lista Bonaccini) racconta come definirebbe, da giornalista, il conflitto in corso in Ucraina. “Ci sono professionisti seri che lavorano sul campo, quello che ci raccontano e ci mostrano sono immagini che vedono con i loro occhi, i morti e i cadaveri non sono stati messi lΓ¬, ma sono veri” commenta nel podcast. La consigliera spiega poi la legge regionale sull’accoglienza ai profughi dell’Ucraina. “Vorrei sottolineare che l’Emilia-Romagna sta ospitando 20mila ucraini fuggiti dalla guerra, ovvero un quarto di tutti quelli arrivati in Italia”.

Ti potrebbe interessare anche...